Articoli

Post recenti
Post in evidenza

I bija Mantra

Op. Ayurveda Renata Scarabottolo






Negli articoli precedenti vi ho parlato di energia; di chakra; di oli essenziali associati a questi ultimi….

Continuiamo quindi il nostro piccolo percorso verso l’armonizzazione e la ricerca dell’equilibrio energetico, parlando dei BIJA MANTRA.


Cosa sono i bija mantra ed a cosa servono?


Bija significa “seme” e Mantra “ suono”, quindi: SEMI SONORI.

Secondo la tradizione yogica, questi suoni producono la rotazione dei chakra, che muovendosi creano diverse frequenze e, quindi, suoni diversi.


In essi sono concentrate le vibrazioni del suono radice originario, che aiutano ad aumentare la concentrazione e l’armonizzazione delle energia interiori.



Suoni e Chakra


Ogni Chakra ha uno specifico mantra radice. Ripetere meditando il bija mantra associandolo al rispettivo chakra, aiuta a purificare dalle vibrazioni disarmoniche ed aumenta l’energia positiva del centro energetico che si propaga sia a livello fisico che mentale.


I suoni associati ai principali chakra sono:


Lam - primo chakra Muladhara

Vam - secondo chakra Svadhisthana

Ram - terzo chakra Manipura

Yam - quarto chakra Anahata

Ham - quinto chakra Vishuddha

Aum - sesto chakra Ajna

OM - settimo chakra Sahasrara


Quando si pronunciano questi suoni, cercare di mantenere la colonna dorsale ben dritta; iniziare dal primo chakra e procedere poi verso il settimo; visualizzare il colore del chakra e ripetere per almeno 8/10 volte ogni suono.






Cerca per tag
Archivio
Segui Carelab
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square