Articoli

Post recenti
Post in evidenza

Allergie primaverili: come lenire i sintomi con gli oli essenziali

Maria Renata Scarabottolo | Operatrice Ayurveda





Siamo in primavera e, come ogni anno, alcune persone iniziano ad avvertire i sintomi di allergie a pollini, graminacee, piumini di pioppi, spore, che si manifestano con riniti, lacrimazioni, fastidi in gola, starnuti, prurito.

Non stiamo ovviamente parlando dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, ma del modo in cui il nostro sistema immunitario risponde a questi agenti esterni rilasciando istamina che provoca irritazione delle vie respiratorie, della pelle e degli occhi.


Come possono aiutarci gli oli essenziali?


L’aromaterapia, grazie alle proprietà antinfiammatorie e lenitive di alcuni oli essenziali, possono aiutarci durante tutto il periodo delle allergie.


Ideale sarebbe iniziare già a gennaio con la preparazione tramite l’assunzione di Ribes Nigrum, un naturale antistaminico ed antinfiammatorio, che agisce sulle ghiandole surrenali per la produzione di cortisolo, un cortisone naturale che aiuta l’organismo ad agire alle infiammazioni.


Quali oli essenziali posso utilizzare?


- olio di lavanda: dalle proprietà calmanti, antibatteriche, antimicotiche aiuta a liberare le vie aeree, calmare le emicranie, ridurre le congestioni e gli starnuti. Può essere utilizzato anche sui bambini. Possiamo usarlo nei diffusori ( ottimo l’abbinamento con olio di menta piperita e limone), frizionarne 1 goccia su polsi e torace o inalarla mettendo 2 gocce sul palmo della mani ed inalando, o su un fazzoletto che possiamo quindi portare con noi ed usare al bisogno.


- olio di camomilla: dalle proprietà calmanti e lenitive. Contrasta la produzione di istamina. Le modalità di utilizzo sono le stesse viste sopra, ma anche a diretto contatto con la zona della pelle arrossata ( per punture di insetti o eruzioni cutanee).


- olio di cipresso: dalle proprietà antispasmodiche, e decongestionanti di naso, gola e bronchi, molto utile in caso di attacchi di tosse o starnuti. Emulsionare 2 gocce con olio vettore ed applicarlo su plesso solare e polsi; nel diffusore per 20 minuti ogni due ore; mettendo 2 gocce su un fazzoletto o sulle mani ed inalando per 4-5 volte profondamente.


- olio di limone: dalle molte proprietà, risulta molto efficace contro la congestione nasale ed il muco causati dall’allergia; disintossicante, antisettico e antinfiammatorio. Usato direttamente sul petto, miscelato con olio vettore.








Cerca per tag
Archivio
Segui Carelab
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square