Articoli

Post recenti
Post in evidenza

La telepsicologia oggi: scopri tutti i vantaggi





D.ssa Cristina Paroni, Psicoterapeuta | Health Trainer


La fornitura di servizi psicologici è andata oltre i confini dell’ufficio personale, dell’ospedale, delle associazioni e della clinica, ed è riuscita a superare anche restrizioni di accesso, liste di attesa, malattie, disabilità, lavoro, stigmatizzazione, trasferimento e persino condizioni meteorologiche. La telepsicologia ha infatti collegato i clienti con gli psicologi in modi che la tradizionale terapia “in ufficio” non ha potuto, migliorando la continuità e la specializzazione delle cure.


Come si effettua?

I progressi nelle telecomunicazioni hanno ampliato la pratica della telepsicologia per includere la fornitura di servizi psicologici utilizzando dispositivi e attività come videoconferenza interattiva, e-mail, telefono

La telepsicologia può ridurre o eliminare molte difficoltà che frenano una persona dal chiedere un consulto e recarsi presso lo studio de terapeuta. I motivi per i quali spesso non si arriva a chiedere una consulenza psicologica possono essere i costi elevati, le difficoltà di trasporto, la gestione familiare (si pensi ad esempio ad una madre con un figlio piccolo che non sa a chi lasciare per prendersi del tempo per sé), gli orari di lavoro, il desiderio di rivolgersi ad un professionista specializzato in un certo settore, che però riceve in un’altra città troppo lontano da raggiungere; il timore di parlare di persona di problemi personali

La terapia online supera tutti questi ostacoli ed offre opportunità che non sono realizzabili con le tradizionali terapie cliniche in studio.

A chi è utile?

Può essere uno strumento utile, comodo ed efficace per tutti, sia come percorso esclusivo, sia come ausilio alle tradizionali terapie in studio (fanno eccezione alcuni casi non trattabili online, ma sarà il professionista stesso ad indicare al cliente cosa sia meglio per lui).

E per le aziende?

La consulenza ed i percorsi psicologici online possono essere una validissima proposta da inserire nei piani di Welfare per quelle aziende che desiderano offrire ai propri dipendenti servizi sul benessere mentale/emotivo, ad esempio per la gestione dello stress e delle relazioni, risparmiando sui costi e sulle tempistiche, offrendo un servizio innovativo, moderno ed efficace, e dando la possibilità di usufruirne anche direttamente dall’ufficio.



Fonte: APA American Psychological Association

Cerca per tag
Archivio
Segui Carelab
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square