Articoli

Post recenti
Post in evidenza

L'olio essenziale di limone: come usarlo per il tuo benessere

Maria Renata Scarabottolo | Operatrice Ayurveda






L’olio essenziale di limone viene ricavato dai frutti Citrus Limon, pianta della famiglia delle Rutacee.


Molto utilizzato in aromaterapia in quanto è conosciuto per le sue caratteristiche disinfettanti, purificanti ed antivirali.


Vediamo insieme le varie proprietà :


- Ideale per combattere gambe pesanti, edemi, cellulite, vene varicose e fragilità capillare in quanto tonifica, stimola la circolazione linfatica e venosa e rafforza i vasi sanguigni.


- Ha azione digestiva ed aiuta a combattere la nausea.


- Il suo profumo fresco favorisce concentrazione.


- Il suo potere astringente aiuta in caso di brufoli ed impurità sebacee


- Ha azione tonica che aiuta a ritrovare energia in caso di spossatezza ed affaticamento fisico e mentale


- In diffusione: purifica l’ambiente, porta benefici all’apparato respiratorio ed all’umore


- Nel massaggio: diluito in olio vettore favorisce la circolazione linfatica, venosa ed energetica; se applicato sul torace aiuta la respirazione in caso di raffreddore


- Miscelato con altri olii ed alcool, risulta molto utile per le sue proprietà antisettiche ed antibatteriche, per la preparazione di disinfettanti per la pulizia della casa.


CONTROINDICAZIONI:


Essendo fotosensibile, non va mai usato prima dell’esposizione al sole. Per evitare reazioni, si consiglia inoltre di usarlo sempre diluito in olio vettore.




Cerca per tag
Archivio
Segui Carelab
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square