Articoli

Post recenti
Post in evidenza

La marijuana come rimedio a tutti i mali

D.ssa Cristina Paroni | Psicoterapeuta




Apriamo un quotidiano e leggiamo(Corriere della Sera):

<<Acquisti di marijuana light in netta crescita in Italia da ottobre a dicembre. La società più attiva nella vendita di cannabis light legale, ha registrato vendite record negli ultimi mesi del 2020 con picchi di ordini del 200% in alcune regioni.>>

<<La cannabis è vista oggi come strumento “utile a staccare la spina e a rilassarsi”. Si spiegherebbe così e in relazione ai nuovi lockdown l’aumento della domanda>>.

<<Ad acquistare online sono per lo più giovani e professionisti, under 40 sia uomini che donne>>.


Ma davvero una “droga” può risolvere tutto?

Noi professionisti della salute non possiamo che soffermarci e farci alcune riflessioni.

La soluzione a problemi, ansie, stress, tristezza o depressione, noie, angosce, viene comprata su uno scaffale -reale o virtuale- o portata direttamente a domicilio, e poi viene mangiata, annusata, bevuta o fumata.

Facile, (costoso), nessuna fatica, nessuna responsabilità.

Il valore di uno stato della mente, dell’anima, della persona, che possa essere tristezza o ansia o difficoltà, viene affidato ad un “magico” Thc che allevia qualunque problema, senza sforzo, senza pensare, senza nulla.

Per qualche momento, qualche ora, qualche spazio di vita. E poi torna tutto come prima, anzi peggio.


Coadiuvare il proprio benessere con tutto ciò che la medicina e la natura ci donano, piante, fiori, integratori, farmaci quando servono, alimenti, è assolutamente sano ed auspicabile, ed oggi disponiamo di molte risorse per farlo.

Inoltre sottolineiamo che i farmaci, gli psicofarmaci e le sostanza curative sono fondamentali per la salute e non sostituibili quando ve ne è reale esigenza medica.


Il problema non è questo.

Il problema è credere che la mariijuana ti risolve le tue difficoltà. E’ abbassare il valore dell’interiorità dell’essere umano ad una sostanza, che non è certo acqua per il nostro organismo ( le società dichiarano che

<< tutti i prodotti commercializzati dall’azienda sono al 100% legali, viene utilizzata una varietà di canapa con un livello di Thc inferiore al limite imposto per legge>>, e allora siamo tutti tranquilli…)

E’ insegnare ai più giovani che nella vita ci si fortifica con una pillola.

E’ credere che percepire un dolore, affrontare una sfida, attraversare delle difficoltà, superare periodi duri, imparare potenzialità personali nuove, crescere dentro, approfondire le relazioni, gioire, soffrire, consapevolizzarsi, creare, amarsi, sia in fondo una perdita di tempo ed una fatica inutile.

Un sito di vendita recita in grande nella home page: “Tranquillo, è cannabis legale”.

Se tu invece credi che la vita vera e le soluzioni vere siano ben altro che stare “tranquilli”con una “droga”, ci sono tanti strumenti a tua disposizione per evolvere, vivere, amare, apprendere, costruire la tua vita da protagonista.

E professionisti a tua disposizione per accompagnarti verso un vero ben-essere e ben-vivere.


www.carelabpadova.it

Cerca per tag
Archivio
Segui Carelab
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square

CareLab

SI RICEVE SU APPUNTAMENTO

 

Lun / Sab  9.00 - 20.30

DOVE SIAMO

 

Via Monte Sabotino, 12

Roncaglia di Ponte San Nicolò 35020 PADOVA

info@carelabpadova.it

Tel: 340 995 4267

  • Facebook Social Icon

© 2016-2019 Carelab

D.ssa Elena Besco P.I. 03463940241           D.ssa Cristina Paroni P.I. 02934070125         Dott. Patrick Bello P.I. 04130850755