Articoli

Post recenti
Post in evidenza

Scrivere a mano: perchè farlo con il proprio partner


Siamo in prossimità della Festa degli innamorati, San Valentino, e come in occasione di altre ricorrenze speciali (anniversario, compleanno, Natale,...), le persone si ricordano (per fortuna) che esistono anche i messaggi via carta e si cimentano a scrivere bigliettini, lettere, messaggi su post-it, biglietti.

Ricevere una dedica scritta, una bella lettera, suscita molto più effetto che un sms.


Per alcuni, scrivere o ricevere una lettera d’amore a mano, può sembrare un po’ “demodé”, ma, attenzione, non è assolutamente così, anzi! Questo può essere considerato un forte segnale da parte del partner che scrive.


Cosa può significare il ricevere una dedica o una lettera scritta a mano anziché con il computer?

Quando una persona abbandona le tanto amate tastiere per mettersi a scrivere con carta e penna significa che, consciamente o inconsciamente, vuole mettersi più a nudo nei confronti della persona a cui lo scritto è destinato.

La persona, anche se non se ne rende conto, ti fa un dono speciale: ti trasmette una parte di lei. Quando scriviamo, inevitabilmente e senza accorgercene, proiettiamo noi stessi sul foglio: la nostra essenza, il nostro carattere, le nostre zone d’ombra e quelle di luce.


Il messaggio scritto a mano, per il solo fatto che è scritto con carta e penna da una persona, acquisisce la caratteristica dell’unicità. Tale messaggio diventa irripetibile e, se dobbiamo dirla tutta, ti assicuro che è pure inimitabile: parola di perito grafologo!


Se il tuo partner ti scrive un messaggio con carta e penna, di sicuro ci mette del suo.

Normalmente i pensieri che si realizzano scrivendo a mano sono più sentiti, più ricchi di vocaboli, più genuini, più preziosi. Non a caso molti psicologi e counselor utilizzano la scrittura a mano come mezzo terapico.

Questo invece non può realizzarsi in modo pieno se si utilizza il computer o il cellulare. poichè attraverso essi la persona, anche non volendo, si scherma, mette un filtro.

I caratteri utilizzati nella digitazione (i cd. font), inoltre, proprio perché nascono per esser utilizzati da un numero illimitato di persone, non possono incarnare l’idea dell’unicità.

Essere unici e speciali per il proprio partner è il desiderio di tutti. Stai vivendo un amore “speciale” e vuoi far sentire speciale l’altro? Puoi iniziare a regalagli/le il TUO esser speciale ed unico… Puoi iniziare a scrivergli/le un messaggio scritto a mano!

A differenza di un sms, una lettera a mano non potrà mai essere “bloccata” o “cancellata”, ma contiene tutta una serie di informazioni strettamente intime e personali che solo un grafologo può mettere in luce.


Cosa si può capire dalla scrittura tua e del tuo amore?

La scrittura presenta margini ai lati del foglio? Le lettere all’interno delle parola sono legate le une alle altre o sono staccate tra di loro? C’è tanto o poco spazio tra una parola e l’altra? Preferisci il corsivo o lo stampatello maiuscolo? Le iniziali della tua firma sono particolarmente pronunciate?

Quelli sopra elencati sono solo alcuni dei “segni grafologici” che un grafologo studia per realizzare un’analisi grafologica di personalità. Studiando dal punto di vista grafologico la scrittura di una persona, le informazioni che potenzialmente si possono ricavare sono veramente tantissime. Il grafologo è in grado di passare ai raggi X il carattere dello scrivente, in modo più o meno approfondito, e sulla base della tipologia di analisi prescelta. Attraverso un’analisi grafologica si può capire: se la persona è dolce, comprensiva, gelosa, violenta, possessiva; se è in grado di instaurare una relazione solida e potenzialmente duratura; se la persona ha un’indole libertina o se è invece molto seria; come manifesta la sua passionalità, e moltissimi altri aspetti utili per conoscersi w conoscere l'altro.

Con lo studio comparato della scrittura di entrambi i partner è invece possibile ricevere informazioni sulla coppia, su come le persone interagiscono tra di loro, sul loro grado di affinità, i possibili attriti, i punti di forza e di debolezza dei partner (a tal proposito si veda l’articolo “Conoscersi come coppia attraverso la scrittura”).

Sperimentare un'analisi della scrittura con il perito grafologo, può essere un bel regalo, di cerscita personale, utile da fare a se stessi e/o al proprio partner.


Chi ha scritto questo articolo?

Vai al profilo della d.ssa Chiara Dalla Costa, Educatrice del gesto grafico e Grafologa



Vuoi chiedere una consulenza personalizzata?

Contattaci al numero 340 995 4267 o scrivici una mail a info@carelabpadova.it.


Vuoi saperne di più sulla Grafologia? Clicca su questo link



Cerca per tag
Archivio
Segui Carelab
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square